Il maestro Liu Yuwei


Il maestro Maestro Liu Yuwei 刘玉伟 è nato a Zhejiang nel sud della Cina il 1 ottobre del 1980, anno del segno zodiacale cinese della scimmia. Fin da piccolo fu attratto da qualsiasi cosa attenesse alle arti marziali, finché all’età di 6 anni iniziò a scuola le prime lezioni di kungfu, che veniva anche chiamato Guoshu 国术 (arte del popolo). Non soddisfatto delle poche ore di pratica che la scuola gli consentiva e vivendo troppo lontano dalle scuole esterne di arti marziali, passò interi pomeriggi allenandosi nei parchi della sua città, osservando ed imparando dai Maestri di strada. Con il trasferimento della famiglia in Italia continuò ad allenarsi cercando di rientrare in Cina ogni volta che poteva per seguire corsi di aggiornamento e di specializzazione. La nuova vita in Italia gli consentì di frequentare le palestre occidentali e di conoscere e praticare anche arti marziali non di origine Cinese.

Nel 2002 fondo’a Pordenone insieme al padre, l’associazione sportiva dilettantistica Weisong.

L’ ASD é cresciuta negli anni diventando un importante centro nazionale di arti marziali cinesi che, grazie alla diversità dei corsi che offre riesce ad accoglie persone di tutte le età. Nell’anno sportivo 2017 – 2018 la scuola ha quasi raggiunto i 500 iscritti attraverso le sedi presenti in diversi comuni della provincia di Pordenone e a Belluno.

Il Maestro Liu è specializzato nello stile Shaolin Gongfu (kungfu) e, studia, pratica ed insegna Wushu da competizione, Sandà, la kickboxing cinese, Wing Chun, prima arte marziale, quella che ha studiato anche Bruce Lee con il Gran Maestro Ip Man, e il circuito atletico (preparazione atletica).

Oltre agli stili esterni ha approfondito lo studio e la pratica degli stili interni diventando un esperto nell’arte del TAIJIQUAN arte dell’energia interiore, e del QIGONG, ginnastica del benessere.

E’ appassionato del Tuina, antico massaggio cinese le quali tecniche danno origine ai massaggi come la digito pressione, lo Shiatsu, massaggi con energia (reiki, pranoterapia) e massaggi estetici e sportivi.

Nel 2006 e’ stato scelto come discepolo diretto dal Gran Maestro SHIFU 9° DUAN 梁以全 LIANG YIQUAN della “CHINESE WUSHU FEDERATION”.

Il Gran Maestro Liang Yiquan fa parte del gruppo dei Maestri che a Shaolin hanno il grado più alto essendo uno dei 10 maestri più importante della Cina, nonché fondatore della scuola “Shaolin Epo Wushu College” che conta oltre 15.000 studenti (2017). Shifu Liang Yiquan ha ricevuto la stella di onorificenza dalla Federazione Cinese e dal Presidente del governo cinese perché considerato come tesoro della Cina.

Il compito del Maestro Liu, nominato durante la cerimonia “Monaco guerriero Duwei 笃伟” è quello di portare diffondere le arti di Shaolin nel mondo.

Nel 2012, durante il decimo anniversario della scuola il Maestro Liu ha avuto come ospite l’amico Monaco Shaolin Ruzhong Fashi 如众法师 che gli ha conferito la carica di Vice-responsabile del kung fu di Shaolin del Sud. A sua volta il Maestro Liu ha nominato il Monaco vice-responsabile della stessa disciplina per la scuola Weisong Italy. Tale scambio di cariche ha creato un gemellaggio tra le due scuole oltre che aver fatto unire i due Maestri come fratelli di kung fu.

Il Maestro é 6° DUAN della “CHINESE WUSHU FEDERATION” e referente della “CHINESE WUSHU DUAN WEI SYSTEM” in Italia.

Nel 2017 Liu ha acquisito il titolo di Maestro Federale e di Arbitro per la Federazione Italiana Wushu e Kungfu (F.I.W.U.K.). E’ diventato responsabile nazionale del WUSHU SHAOLIN per la stessa Federazione, e referente dello sviluppo del Wushu, tra la CHINESE WUSHU ASSOCIATION e la Federazione FIWUK.

Nello stesso anno é divenuto anche Responsabile nazionale Libertas per le arti marziali cinesi.

Nel 2018 ha guidato in qualità di Tecnico il Team Italiano di Wushu al Campionato Europeo Shaolin a Budapest e poi a Mosca.

Nel corso degli anni ha partecipato a diverse eventi televisivi come Buona Domenica (canale 5), alle Falde del Chilimangiaro (rete 4) e ha collaborato con forze dell’ordine e con guardie del corpo, tenendo delle lezioni di auto difesa e tecniche di bloccaggio (Qinna- tecniche che usa la polizia cinese).

 

Attraverso la A.S.D Weisong ha sviluppato negli ultimi anni progetti per la diffusione delle arti marziali e della cultura cinese come i corsi di Taijiquan in collaborazione con l’UTE (Università della Terza Età) di Pordenone, il Progetto “Taijiquan e Qigong al Parco - il Benessere attraverso il Movimento” in collaborazione con il comune di Pordenone e l’accordo di collaborazione con l’Istituto Confucio dell’Università di Padova per la promozione della lingua e della cultura cinese. Nel 2018 proprio l’Istituto Confucio di Padova ha riconosciuto il Maestro Liu come Responsabile del Wushu all’interno dell’istituto stesso.

Nel corso dell'anno sportivo 2018 – 2019 sono previste delle collaborazioni con strutture ospedaliera del territorio pordenonese per la pratica di arti legate al benessere.

Da una decina d’anni il Mastro Liu ha creato con i suoi allievi un gruppo dedicato alle danze tradizionali cinesi: leone, drago e pesci. Il gruppo è stato chiamato ad esibirsi in importanti piazze italiane ed Europee, tra le altre La Gran Place di Bruxelles, Expo Milano, Piazza San Marco, Torino, Casinò di Venezia e durante diverse edizioni del Far East Film Festival di Udine.

 

Affiliazioni

 

Rimani informato

Subscribe to our Newsletter right now to be updated. We promice not to spam!